Il settore del catering è uno di quelli maggiormente colpiti dalle conseguenze economiche della pandemia: la gran parte dei matrimoni, delle convention aziendali, dei congressi, degli eventi fieristici sono stati annullati e rinviati (si spera) all’anno prossimo; migliaia di posti di lavoro persi o a rischio. Al contempo, l’imperativo categorico dell’estate del Covid-19 è evitare gli assembramenti anche all’aperto; un imperativo troppo spesso disatteso come dimostra la ripresa dei contagi e l’innalzamento dell’indice R0. Anche i controlli si sono allentati perché bisogna sfruttare la stagione turistica per permettere agli operatori di riprendersi dalla batosta del lockdown. Ma c’è chi, con intelligenza e capacità di pensiero alternativo, ha saputo trovare un’altra strada che coniuga le esigenze del business, salvaguardando, quindi, oltre all’attività d’impresa anche tanti posti di lavoro, con la tutela della salute pubblica.

Un efficace esempio di  visione imprenditoriale lo offre, a Palazzolo Acreide,  Valentino Catering che ha allestito Sunset Space, un bellissimo luogo all’aperto, lungo la strada panoramica che avvolge il paese, che si affaccia sulla Valle dell’Anapo, dove i tramonti sono mozzafiato e le serate scorrono in allegria e sicurezza. Gli spazi sono ampi e comodi, la frescura serale è piacevole e ci si può rilassare mangiando una golosità, sorseggiando un drink ed ascoltando buona musica.

Noi lo abbiamo personalmente sperimentato martedì 28 luglio in occasione dell’evento che ha visto protagonista lo Chef e Maestro Pizzaiolo Tancredi Parentignoti che ha proposto una serata all’insegna della sua inimitabile scrocchiarella, una pizza alta, croccante fuori e soffice dentro, farcita con ricotta, gambero e nero di seppia, o con mozzarella, basilico e ciliegino e datterino giallo e rosso, o, ancora, con burrata e mortadella; uno sfizio del palato accompagnato dai drink dello staff Ci.Giò e dalla frittura di pesce espressa dei fratelli Gaetano e Vincenzo Quattropani. Il tutto corredato da buona musica.

Una formula che offre, a prezzi molto ragionevoli, la possibilità di godere delle serate estive; dopo tanti mesi rinchiusi in casa, abbiamo tutti voglia di leggerezza e di spensieratezza e, in questo modo, possiamo farlo senza ansie.

In programma tanti eventi che vedono protagonisti anche Chef ospiti e molti artisti della musica (altro comparto duramente provato) a dimostrazione che saper fare squadra crea benessere collettivo e condiviso.

Perché, come recita l’antico proverbio, “quannu u suli spunta, spunta ppì tutti”.

 

Condividi: