Il Comune di Siracusa di concerto con l’ordine dei medici di Siracusa ha avviato la campagna anti-contagio ““Il virus passeggia con noi, isoliamolo”.

Considerati i contagi in aumento, l’iniziativa ha lo scopo di ricordare le buone pratiche ai cittadini in giro per il centro, per evitare di infettare se stessi e gli altri.

Il presidente dell’ordine dei Medici di Siracusa, Anselmo Madeddu, ha espresso entusiasmo per la rinnovata collaborazione con il sindaco Francesco Italia e il neo assessore al ramo Dario Tota, che si sono dimostrati sensibili al tema Covid.

L’assessore alla Polizia Municipale, Dario Tota, ribadisce l’importanza del distanziamento, constatando anche la riluttanza di alcuni cittadini al rispetto delle regole e all’uso dei dispositivi di sicurezza. Gli agenti di Polizia municipale saranno in giro per le vie cittadine, in questi giorni, a ricordare i giusti comportamenti da seguire per contenere i contagi.

Il sindaco Francesco Italia ricorda che la prevenzione è fondamentale: mai abbassare la guardia. Vaccinarsi è importante. Ricorda inoltre di “non abbandonarsi alla superficialità, a limitare incontri allargati e a rivolgersi alle istituzioni sanitarie ai primi sintomi simil-influenzali, proteggendo chi ci sta attorno”.

Condividi: