Seleziona Pagina

LAURA SALAFIA: VENERDI’ LAUREA HONORIS CAUSA PER IL SUO INNO ALLA VITA

LAURA SALAFIA: VENERDI’ LAUREA HONORIS CAUSA PER IL SUO INNO ALLA VITA

Di seguito riportiamo il comunicato stampa dell’Università di Catania con cui si annuncia il prestigioso riconoscimento conferito dall’ateneo etneo alla giovane sortinese Laura Salafia, dal 2021 Cavaliere della Repubblica per nomina del presidente Mattarella .

Nel sintetico ma intenso testo si condensano 13 anni di dolore, sofferenze, emozioni e, paradossalmente, gioia di vivere che la studentessa ha vissuto e condiviso con i suoi familiare, amiche e poi con un sempre maggiore numero di persone che l’hanno conosciuta e ammirata per i suoi scritte, le sue “lezioni” di vita e soprattutto per l’immancabile sorriso dispensato a quanti la incontravano nelle poche ma intense occasioni di incontro. Se “Cultura” è sinonimo di “Umanità”, non poteva esserci riconoscimento migliore per la incredibile testimonianza di Laura e di quanti le sono stati accanto in questi anni non facili

Venerdì 9 giugno alle 11, nell’aula magna “Santo Mazzarino” del Monastero dei Benedettini, l’Università di Catania conferirà la laurea magistrale honoris causa in Filologia Moderna alla studentessa Laura Salafia, vittima incolpevole di una sparatoria consumatasi l’1 luglio 2010 in Piazza Dante, a pochi passi dalla sede dell’allora Facoltà di Lettere, oggi Dipartimento di Scienze umanistiche.

La cerimonia sarà aperta dal rettore Francesco Priolo. La lettura della motivazione e la laudatio sono affidate alla prof.ssa Marina Paino, direttrice del Disum.

Seguirà la lettura di brani tratti dal volume “Una forza di vita” di Laura Salafia e di alcuni frammenti poetici di Chandra Livia Candiani, a cura delle studentesse Doriana GiudiceLucia Portale e Rita Re.

A scandire la cerimonia anche alcuni momenti musicali a cura del Coro dell’Università di Catania; i brani che saranno eseguiti sono “Gaudeamus igitur“, “Un sogno impossibile” e “An die Freude – Inno alla gioia” (direttori Giuseppe Sanfratello e Paolo Cipolla).

  • Nella foto in evidenza il gruppo “La Serenata – Sortino” si esibisce nell’abitazione catanese di Laura.
Condividi: