Seleziona Pagina

Il LIBRO DI VITTORIA DE MARCO VENEZIANO: DONNE, ESEMPI DI VITA

Il LIBRO DI VITTORIA DE MARCO VENEZIANO: DONNE, ESEMPI DI VITA

Vittoria De Marco Veneziano ha pubblicato, nello scorso gennaio, la sua settima opera: “Donne eccezionali… 37 storie per imparare a risorgere dalle proprie ceneri” (205 pagine della Erga Edizioni).

La scrittrice-saggista nel suo nuovo testo prosegue le sue appassionate e tenaci ricerche, in questi ultimi anni, dedicate a magnifiche donne di ieri e pure di oggi.

L’intento è quello di trasmettere alle nuove generazioni la migliore memoria di grandi figure femminili, per vivere il presente e costruire il futuro con coraggiosi punti di riferimento.

Il libro presenta storie di donne orgogliose delle proprie identità, capaci di comprendere il suggestivo divenire delle esistenze saggiamente impegnate.

Le trentasette figure della pubblicazione esprimono gli sterminati tesori delle fiere capacità di appassionate donne che consegnano esemplari e ricche eredità di coraggio e dedizione.

Il percorso storico della pubblicazione parte dal 1616, anno di nascita dell’italiana Plautilla Bricci, prima donna architetta dell’Europa preindustriale. Tale percorso, con altre figure, attraversa il Seicento e successivamente il Settecento, l’Ottocento, il Novecento, sino a raggiungere e scoprire le belle esistenze di donne del nostro secolo.

Trentasette donne straordinarie

Sono trentasette “tappe” di un originale cammino di persone straordinarie. Particolari e grandi le sensibilità d’animo, che spesso testimoniano profondi segni di sofferti travagli esistenziali rivolti sempre verso i valori forti e nobili della migliore emancipazione femminile.

I testi delle ricerche sulle trentasette donne sono “ad personam” preceduti da brevi ma profonde riflessioni, tutte al femminile, tratte da altrettanti noti trentasette personaggi. Sono questi gli originali e intellettuali “padrini” della cultura che esternano coinvolgenti pensieri sulle fondamentali regole che segnano la Storia.

In effetti tutto il libro di Vittoria De Marco Veneziano, in maniera suadente, consegna ai Lettori forti indicazioni per la migliore qualità della Vita.

Sono proposte che incontrano la cordiale gratitudine di quanti leggono le pubblicazioni pure con l’aspirazione a trovare spinte di rinascita per superare i travagli di tanti contorti momenti dei cammini umani.

Il volume, infine, ha una particolare caratteristica, che lo arricchisce: è polisensoriale e si può quindi anche vedere e ascoltare. Sono quarantacinque i suoi contenuti multimediali accessibili attraverso l’applicazione gratuita “Vesepia”: un notevole valore aggiunto!

Il libro sarà presentato a Siracusa oggi, 17 marzo, alle ore 17.30 nella libreria “Neapolis” di viale Teocrito 125.

Condividi: